Categoria: Senza categoria

sono un cantautore

sono un cantautore che non vuole essere nessuno, forse sono nato cantautore ma per anni non sono riuscito a dirlo ne’ a me stesso, ne’ agl’altri! ho trovato il coraggio di chiamarmi cantautore e di gridarlo nel quartiere quando ho visto la mia voce troppo sporca per sembrare di un cantante Scrivo in continuazione, tutto l’anno in ogni momento, scrivo… Read more →

se ti tagliassero a pezzetti

Se ti tagliassero a pezzetti, il vento li raccoglierebbe il regno dei ragni cucirebbe la pelle e la luna tesserebbe i capelli e il viso e il polline di Dio, di Dio il sorriso. Ti ho trovata lungo il fiume, che suonavi una foglia di fiore che cantavi parole leggere, parole d’amore ho assaggiato le tue labbra di miele rosso… Read more →

…sulle relazioni

faccio un bilancio di ogni relazione che ancora c’è: Quanto tempo ho perso a non curare i miei rapporti con la gente Genitori stanchi e rassegnati a ogni silenzio eloquente ma è una gabbia casa mia non riesco ad essere come vorrei sì dentro di me ho troppa solitudine sì dentro di me ne ho da condividere e trasformo le… Read more →

vorrei incontrarti fra cent’ anni

vorrei incontrarti fra cent’ anni tu pensa al mondo fra cent’ anni ritrovero’ i tuoi occhi neri, tra milioni di occhi neri saran belli piu’ di ieri vorrei incontrarti fra cent’ anni, rosa rossa tra le mie mani dolce profumo nelle notti, abbracciata al mio cuscino staro’ sveglio per guardarti, nella luce del mattino uoh questo amore, piu’ ci consuma,… Read more →

schizzovia

ti vorrei, oh quanto ti vorrei, ti amerei, oh quanto ti amerei, ma non siamo liberi qua, noi che abbiamo un’altra metà ti troverei e ti nasconderei, ti perderei e so che mi mancherai ma non siamo limpidi qua, a un passo dalla felicità. Schizzovia non mi sentirai, schizzovia vivi meglio che puoi tutto quanto senza di me, sempre alla… Read more →

poi niente sarà più come prima

Al mercato donne anziane scambiano ricette delicate e nuove idee per risparmiare Ho l’odore sulle dita di una matita temperata per appuntare sul mio taccuino l’aria Come in pace e cosi’ in guerra il panettiere è aperto e il figlio è in bici e ha una baguette sotto l’ascella L’estate ha fatto capolino rossastre nubi,foglie gialle, vino nuovo e castagne,… Read more →

una parentesi rosa

Rimarrai sempre nella mia mente, non ti dimenticherò mai e avrai un tuo posto dentro di me per sempre, non ti dimentichero’ mai e avro’ di nuovo voglia di stare insieme, col naso nei capricci che fai E avro’ di nuovo voglia di raggiungerti in fondo agli occhi più sincera che mai Come quando guardandoci dentro crollava intorno la notte,… Read more →

libramante

Leggi un libro in pace, mentre aspetti un treno E se non passa volti pagina e la mente si rilassa Ti perdi in capoversi, in mille e più esperienze ti decentri, vivi tante vite e il tuo mondo non va in frammenti tu leggi e fermi il tempo, t’incontri con l’autore per far due chiacchiere, e impari a stare sola,ad… Read more →

Letizia

Cantava una sirena con voce soave,soave “La’ e’ bello dove non sei” e perciò cercavo altrove “Vorrei riuscire a capirti e non chiederti prima di capir me” così mi han detto le sue labbra al mio orecchio e hanno acceso un fuoco in me Dolce Letizia ahahah, Letizia ahahah, Letizia è il cambio di stagione Dolce Letizia ahahah, Letizia ahahah,… Read more →